Finanziamenti Regione Lombardia

Finanziamenti Regione Lombardia

FORMAZIONE
La regione Lombardia ha pubblicato sul Bollettino Ufficiale del 12 aprile 2012 il Decreto del 4 aprile 2012 n° 2925 con il quale è stato approvato l’Avviso Dote Impresa – salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Destinatarie dell’intervento sono le micro e le piccole imprese lombarde da 0 a 49 lavoratori. La cifra massima erogabile è di 5.000 Euro ad impresa.
Il voucher potrà essere utilizzato esclusivamente per la partecipazione dei lavoratori ai percorsi formativi ammissibili e precisamente:
Addetto e Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (ASPP e RSPP), modulo A, B e C;
Addetto e Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (ASPP e RSPP), aggiornamento modulo B;
Addetto al pronto soccorso aziendale, aziende gruppi A, B e C;
Addetto alla prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione delle emergenze;
Addetto al montaggio, allo smontaggio ed alla trasformazione dei ponteggi;
Addetti all’impiego di sistemi di accesso e posizionamento mediante funi;
Preposti alla sorveglianza di addetti all’impiego di sistemi di accesso e posizionamento mediante funi;
Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS);
Rappresentanti dei lavoratori per la Sicurezza (RLS), aggiornamento;
Lavoratore;
Preposto;
Dirigente;
Datore di Lavoro che intende svolgere direttamente i compiti di prevenzione e protezione dai rischi;
Datore di Lavoro che intende svolgere direttamente i compiti di prevenzione e protezione dai rischi, aggiornamento;
Stress lavoro correlato. Corso base per dirigenti e preposti e aggiornamento per datore di lavoro che svolge il compito di RSPP;
Stress lavoro correlato. Corso base per lavoratori;
Stress lavoro correlato. Corso base e aggiornamento per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza;
Stress lavoro correlato. Aggiornamento modulo B per Addetto e responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (ASPP e RSPP).
I Corsi dovranno essere attivati solo con Enti formatori abilitati e concludersi entro il 31 ottobre 2012. Le domande povranno essere presentate online, mediante l’apposito sistema informativo GEFO (https://gefo.servizirl.it/) a partire dal 18 aprile 2012, ore 12, fino ad esaurimento delle risorse.
L’ assegnazione dei voucher avverrà con procedura “a sportello”, seguendo l’ordine cronologico di presentazione delle domande.