Formazione dei Lavoratori

Formazione dei Lavoratori

Il Testo Unico in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro prevede la richiesta di collaborazione dell’azienda agli Organismi Paritetici per la progettazione della formazione dei lavoratori e dei loro rappresentanti. Tale  principio è stato ribadito anche all’interno dell’Accordo Stato Regioni del 21 dicembre 2011 che ne ha disciplinato la procedura.

Al fine di dare piena attuazione a quanto previsto dalla normativa, occorrerà inoltrare agli Organismi Paritetici la richiesta di collaborazione unitamente al piano formativo. Qualora, a seguito della richiesta di collaborazione, l’azienda riceva eventuali osservazioni da parte dello stesso, il Datore di Lavoro dovrà tenerne conto ai fini della realizzazione delle attività formative.

Qualora, invece, la richiesta di collaborazione non riceva riscontro entro i 15 giorni successivi dall’invio, il Datore di Lavoro potrà procedere con la realizzazione delle attività formative precedentemente programmate.