INAIL Ottenere uno sconto sul premio grazie all’OT24

INAIL Ottenere uno sconto sul premio grazie all’OT24

Bisogna sapere che l’INAIL premia con uno sconto, denominato Oscillazione per Prevenzione (OT24), le aziende operative da almeno un biennio che eseguono interventi per il miglioramento delle condizioni di sicurezza e di igiene nei luoghi di lavoro, in aggiunta a quelli minimi previsti dalla normativa in materia (D.Lgs. 81/2008 e s.m.i.).

Nella domanda di riduzione, infatti, sono presenti più sezioni, che indicano interventi cui sono associati dei punteggi che valgono da 20 a 100 punti a seconda della loro rilevanza.

Alcuni [quelli della sezione A: responsabilità sociale, sistemi di gestione sicurezza certificati e non] sono considerati particolarmente rilevanti e danno diritto a 100 punti. Per gli altri, è necessario effettuare due interventi in almeno due sezioni distinte. Il punteggio minimo da conseguire per avere diritto allo sconto INAIL è di 100 punti.

Per avere un’idea di quelli che sono gli interventi, in fondo alla pagina ne potete scaricare l’elenco completo che compare nel modulo di domanda INAIL.

Attuando quindi delle misure di prevenzione e protezione della salute e sicurezza delle persone nei luoghi di lavoro, vi ritroverete a vedervi ridotto il tasso di premio applicabile all’azienda, determinando così un risparmio sul premio dovuto all’INAIL.

Insomma, investire sulla sicurezza permette non solo di migliorare le condizioni di lavoro, la protezione e la produttività delle persone e quindi dell’intera impresa, ma addirittura di riavere indietro la cifra sotto forma di contributo.

In base al DM 3 dicembre 2010, che ha riscritto il testo dell’articolo 24 del DM 12 dicembre 2000, la riduzione di tasso è riconosciuta in misura fissa, in relazione al numero dei lavoratori-anno del periodo, come segue:

lavoratori-anno       riduzione tasso

fino a 10                           30%

da 11 a 50                        23%


da 51 a 100                      18%

da 101 a 200                    15%

da 201 a 500                    12%

oltre 500                             7%

Ricordiamo infine che possono beneficiare dello sconto, su domanda, tutte le aziende in possesso dei requisiti per il rilascio della regolarità contributiva ed assicurativa ed in regola con le disposizioni obbligatorie in materia di prevenzione infortuni e di igiene del lavoro.

In aggiunta, è necessario che l’azienda abbia effettuato, nell’anno precedente a quello in cui chiede la riduzione, interventi di miglioramento nel campo della prevenzione degli infortuni e igiene del lavoro.

Contattateci per richiedere ulteriori informazioni e per studiare e pianificare insieme, da qui a dicembre 2014, tutti gli interventi di prevenzione, formazione, gestione delle emergenze ecc. su cui investire per avere un ritorno economico il prossimo anno sotto forma di contributo INAIL.

Per Informazioni

Andrea Borgomaneri
+39 0331.78.16.70

 


scarica
Modulo OT24